x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
news press

NUOVE OPPORTUNITÀ IN CANADA PER LAURINI OFFICINE MECCANICHE

Oggi, 30 ottobre 2018 ad Edmonton (CA), presso la sede canadese di CRC-Evans, si è svolta con successo la dimostrazione della frantumatrice Hammer in presenza di molteplici imprese Canadesi del Pipeline e di altre Joint Venture con aziende note europee ed italiane. L’ultima versione di Hammer è stata in grado di provare la sua produttività, impressionando positivamente tutti i presenti che non erano ancora a conoscenza di questa macchina.

Hammer è la prima frantumatrice disegnata specificatamente per lavorare come padding machine lungo le trincee. In una sola passata è in grado di produrre la quantità richiesta di materiale per la copertura del tubo nella granulometria adeguata alle specifiche richieste dal progetto, indipendentemente dalle dimensioni delle rocce inserite nel mulino a martelli. 

La prima versione di Hammer è stata lanciata nel 2013, permettendo alla Laurini Officine Meccaniche di classificarsi come Runner-up all’“IPLOCA New Technologies Award” sponsorizzato da British Petroleum.

La versione aggiornata di Hammer nasce principalmente da un continuo ascolto degli operatori che utilizzano i prodotti Laurini e delle necessità del cliente finale: la sinergia che si stabilisce permette dunque il raggiungimento di un prodotto il cui margine di errore è pressoché zero.

Laurini Officine Meccaniche ha deciso di investire nel Canada in quanto Paese in cui imminente è la realizzazione di importanti progetti di metanodotti, tra cui il Trans Mountain Expansion project. In quest’ultimo, l’utilizzo di Hammer e la conseguente produzione sul posto di materiale per la copertura del tubo, saranno fondamentali in quanto la morfologia del territorio prettamente roccioso renderebbe impossibile il trasporto di materiale fine.


 

mappa laurini mondo

© 2015 Laurini Officine Meccaniche S.r.l - Busseto (PR) - P.IVA IT02164990349

Privacy Policy - Credits: FutureSmart